La scorsa domenica 06/04/2008 presso il centro benessere cron4 di Riscone (BZ) si è svolta la finale della seconda edizione del Campionato Italiano di aufguss, quella pratica tanto affascinante che scandisce le ore degli amanti della sauna, incantandoli con una danza di essenze profumate e gettate di vapore a tempo di musica.

Per oltre di un mese si sono confrontati i più bravi saunameister italiani offrendo delle performance indimenticabili agli ospiti del cron4; tra combinazioni musiche, oli essenziali e figure armoniose con l'asciugamano, 5 guru dell'asciugamano Tiziana, Christoph, Werner, Niko e Andreas si sono assicurati un posto in finale.

Con una giuria di tutto rispetto composta da Arnold (Cron4), Luis (Acquarena), Ossi (Terme Merano), "Banana" (MarDolomit), Großpitsch Andreas (ex nuotatore) e dal rappresentante della Bergila (una ditta di oli essenziali della zona), i nostri 5 eroi hanno gareggiato a colpi di asciugamano, interpretando questo rito in chiave a volte meditativa oppure tradizionale o ancora orientale, in maniera più o meno coreografica con l’aiuto di assistenti e musiche suggestive.

Dopo un aufguss fuori concorso tenuto da una delegazione di Erding, è andata in scena quella che poi è risultata la migliore performance della giornata.. Andreas inizia oscurando le finestre, spegnendo le luci facendo scendere la sauna in un buio quasi totale, dopo una breve presentazione sull'originalità dell'aufguss, hanno fatto il loro ingresso 4 collaboratori (2 uomini e 2 donne). Ognuno di loro con una grande lanterna che, inizialmente, viene posizionata ognuna ad un angolo della stufa. Mentre Andreas dispone le palle di ghiaccio e versa l'acqua con le essenze, i suoi collaboratori, posizionati agli angoli della stufa, cominciano a fare roteare dolcemente un asciugamano arrotolato a mo' di salsicciotto. Ha inizio la ventilazione vera e propria, le lanterne vengono appoggiate sul pavimento. Una delle persone che accompagnano Andreas si siede e comincia a suonare una tastiera, mentre una delle due ragazze accompagna la musica con un canto soave e con un "bastone della pioggia". Tutto è molto suggestivo e coinvolgente. Andreas si muove con molta naturalezza, dolcezza ed efficacia nello stesso tempo. Diversi sono i movimenti che svolge con l'asciugamano sia aperto che chiuso tanto che l'asciugamano pare alcune volte un fiocco, una bandiera, un pistone meccanico. Ancora un breve movimento di asciugamano da parte dei suoi "aiutanti", mentre musica e canto continuano a fare da sottofondo, ma il vero protagonista della scena è Andreas.

I partecipanti:


La classifica finale:

1° Andreas
2° Niko
3° Werner
4° Christoph
5° Tiziana

Il podio:


3° Burchia Werner – 1° Kofler Andreas – 2° Fabbianelli Nicola

come di dice sempre non c'è due senza tre.. rimaniamo quindi in attesa della prossima edizione.

Qui potete leggere la discussione sull'evento con le varie dichiarazioni dei partecipanti e dire la vostra.

Qui la pagina del cron dedicata all'evento

Ringrazio Perry per la minuziosa descrizione della finale e OQ per le foto, poteva mancare una delegazione di eXtraVillage!?